Adoro i murareles

Adoro i murales. Perché sono semplici e immediati. E perché mi sorprendono. Arrivano inaspettati, lungo la via, interrompono i passi, scombinano azioni e flusso di pensiero e mi portano altrove. Mi piacciono perché sono pubblici, perchè chiunque ne può godere e quale sia il contenuto politico sociale o ideologico mi fanno pensare. Mi piacciono perché in tempi di protagonismo all'urgenza del messaggio corrisponde spesso l’anonimato dell’autore. E ora sfoglio quelli che negli anni nei miei giri vagabondi ho catturato ..ne scelgo qualcuno ...e mi ci calo dentro...ù



Articolo più vecchio Articolo più recente